Accedi

7 buone abitudini per vivere meglio e condurre finalmente uno stile di vita sano

Se hai aperto questo articolo, allora significa che:

  1. vuoi migliorare il tuo stile di vita;
  2. non hai le idee molto chiare su come fare.

Continuare così non sarebbe proprio il massimo, giusto?

Ma non ti preoccupare, una soluzione c’è.

In questo articolo abbiamo preparato una lista delle sette abitudini per vivere meglio e gettare le basi per uno stile di vita più sano.

Vivere meglio? Ecco sette consigli per iniziare al meglio

#1 Seguire una dieta sana ed equilibrata

Per condurre uno stile di vita più salutare, devi cercare di seguire una dieta sana ed equilibrata.

Cerca di includere tutti i macronutrienti in ogni pasto (carboidrati, grassi e proteine), mangia tanta frutta e verdura e limita i dolci.

Puoi concederti uno sgarro una volta alla settimana, ma non esagerare: i cibi preconfezionati sono spesso ricchi di calorie ma poveri di nutrienti.

In più, cerca di mangiare regolarmente: saltare la colazione o la cena non ti farà avere un fisico più asciutto.

Per esempio, tante persone consumano anche cinque pasti al giorno, mangiando a intervalli regolari e si sentono più energiche durante l’intera giornata.

mangiare sano, abitudini per vivere meglio

#2 Bevi tanta acqua

Siamo fatti per il 70% di acqua, per cui è un elemento che non deve assolutamente mancare.

Se hai una vita frenetica e ti trovi spesso fuori casa, abituati ad avere una borraccia sempre con te (ne esistono di tantissime forme, colori e capacità).

Inizialmente potrà sembrarti forzato bere durante la giornata ma piano piano riuscirai ad abituare il tuo corpo.

Non esiste una quantità specifica, perché siamo tutti diversi e ciascuno di noi ha diverse esigenze: tuttavia, in linea di massima, si raccomanda di bere almeno due litri di acqua al giorno.

Questo ti permetterà di mantenere il corpo idratato, nutrire le cellule ed eliminare le scorie.

#3 Dormi regolarmente

Seppur sottovalutato, questo è uno degli aspetti più importanti.

Il sonno è fondamentale per riposare mente e corpo e ricaricare le batterie per affrontare al meglio la giornata successiva.

Piuttosto che optare per sonnellini brevi durante la giornata, è preferibile dormire dalle sette alle otto ore a notte e, se possibile, alla stessa ora.

Per intenderci, se hai l’abitudine di svegliarti alle 7 del mattino, è opportuno andare a dormire sempre intorno alle 23, così da non alterare il ciclo ‘sonno-veglia’.

Leggi anche: Come diventare nomade digitale e lavorare viaggiando libero come il vento

#4 Segui una routine

Dopo una bella dormita, è il momento di cominciare la giornata e avere un rituale ti farà partire con il piede giusto.

Mi spiego meglio.

Se fare la doccia la mattina ti mette di buon umore, fa’ in modo che diventi un’abitudine. Se invece sei sempre di fretta, prenditi qualche minuto per goderti la colazione.

Fai un bel respiro e prendi coscienza di dove ti trovi: cerca di rimanere nel qui e ora e pratica la gratitudine. Sembrano concetti un po’ astratti a leggerli così, ma vedrai che con il tempo ti aiuteranno a rilassarti.

Impara a goderti il momento presente, senza pensare costantemente a cosa deve succedere.

Se può aiutarti, stila un elenco di cose da fare o di obiettivi da raggiungere: ti aiuterà a organizzare meglio l’intera giornata.

#5 Pratica sport

Che si tratti di lunghe passeggiate per il parco vicino a casa, pallavolo, pesi o aerobica, lo sport è sempre un toccasana per corpo e mente.

Cerca di allenarti regolarmente durante la settimana ritagliando un momento solo per te.

A volte potresti non avere tanta voglia di andare in palestra, ma dopo l’allenamento ci si sente immediatamente rigenerati e, paradossalmente, più carichi di prima!

Inoltre, l’attività fisica stimola la circolazione e il metabolismo.

Se però non sei amante dello sport, cerca almeno di fare un po’ di stretching la mattina e di camminare anziché usare la macchina (ove possibile).

ragazza che va a fare jogging, abitudini per vivere meglio

#6 Non fumare e non esagerare con l’alcol

Come avrai sentito milioni di volte, il fumo è dannoso per te e per chi ti sta intorno.

Oltre a tutti i problemi di salute che ne potrebbero conseguire – tra cui i problemi di infertilità, i tumori e le infezioni –, fumare è uno spreco di denaro più grande di quanto si possa pensare.

Per quanto riguarda l’alcol, è giusto concedersi un calice di rosso durante i pasti, ma meglio limitare il consumo, specie dei superalcolici.

#7 Disintossicati dai social a fine giornata

Probabilmente dovrai utilizzare il computer per motivi di lavoro.

Per di più, facciamo quasi fatica a separarci dal nostro smartphone, sempre a portata di mano.

Ogni giorno rispondiamo a mail e telefonate, controlliamo la bacheca di Facebook e il feed di Instagram, a volte scorrendo le dita senza nemmeno accorgerci che mezz’ora della nostra giornata si è dissolta nel vento.

Se pensi di esserne diventato schiavo, comincia a ridurre il tempo che passi al telefono. In alcuni modelli è possibile impostare una finestra di tempo all’interno della quale usare le applicazioni.

Pian piano vedrai che inizierai ad abituarti e staccarti un po’ dai social.

Dopo tutto, anche se può sembrare una frase fatta, i momenti in cui siamo più felici sono quelli durante in cui non abbiamo lo smartphone tra le mani.

Prova a farci caso.

Leggi anche: Come trovare lavoro all’estero: quello che devi sapere per cercare un impiego fuori dall’Italia e cambiare vita

Conclusioni

In questo articolo abbiamo visto sette buone abitudini per iniziare a condurre uno stile di vita sano.

Come avrai letto, bastano pochi accorgimenti per dare una svolta alla propria vita e gettare le basi per un’esistenza migliore e, perché no, più felice.

Share:

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp