Accedi

Cambiare mindset: modalità statica e dinamica

Credi che il fallimento sia motivo di vergogna e che se non sai fare una cosa allora dovresti proprio smettere di provare?

Probabilmente hai bisogno di rafforzare il tuo mindset.

Spesso il confronto con gli altri ci spaventa, l’errore diventa imperdonabile e la competizione ci fa venire voglia di mollare.

Se ti senti così, non sei sbagliato.

Sappi che esiste un modo per cambiare questo atteggiamento (ma se sei qui a cercare di capire la differenza tra un mindset statico e uno dinamico significa che hai già compiuto un passo notevole!). Riconoscere di aver bisogno di evolversi è il primo step per farlo veramente.

Dunque, in questo articolo vedremo la differenza tra un mindset dinamico e uno statico, se veramente si può cambiare e quali sono i consigli per affrontare questa sfida.

Crescita personale: come cambiare il proprio mindest (e vivere più serenamente)

immagine ti un tabellone da freccette come metafora della resilienza per cambiare mindset

Mentalità statica vs dinamica a confronto

Una persona dalla mentalità statica (fixed mindset) ritiene che l’intelligenza sia innata e che rimanga immutata nel corso della vita. Significa che se quella persona non è brava in qualcosa, semplicemente pensa che non lo sarà mai.

Chi invece ha un mindset predisposto alla crescita (growth mindset) crede che l’intelligenza possa espandersi e che il talento non sia innato; è convinto che non si finisca mai di imparare e che il duro lavoro gli permetterà di crescere.

Growth mindset: ma che significa?

Una mentalità di crescita vede l’intelligenza e il talento come qualità che possono essere sviluppate nel tempo attraverso lo sforzo e le azioni.

Questo tipo di mentalità vede i fallimenti come temporanei e mutevoli, e quindi si è più predisposti all’apprendimento, alla resilienza e alla motivazione.

Tendenzialmente, sono persone propense a:

  • impegnarsi di più per imparare;
  • credere che lo sforzo porti alla padronanza;
  • considerare i fallimenti come occasioni di crescita;
  • accettare volentieri le sfide;
  • prendere il successo degli altri come fonte di ispirazione;
  • considerare i feedback come un’opportunità per imparare.

Mindset dinamico: la mentalità di una persona può cambiare?

Proprio come qualcuno può crescere e sviluppare il proprio intelletto, una persona è anche capace di cambiare le funzioni cerebrali e i propri modelli di pensiero.

La neuroscienza ci mostra che il cervello continua a svilupparsi e a cambiare, anche da adulti. Per farla semplice, potremmo paragonare il cervello alla plastica, nel senso che può essere rimodellato nel tempo. Questo ha portato gli scienziati a identificare la sua tendenza al cambiamento con il termine ‘neuroplasticità‘.

Gli studi hanno dimostrato che il cervello può far crescere nuove connessioni, rafforzare quelle esistenti e migliorare la velocità di trasmissione degli impulsi. Tutto ciò suggerisce che una persona con una mentalità fissa può lentamente sviluppare una mentalità di crescita.

Ma come?

Leggi anche: Quando formarsi per lavorare non serve a niente (e come risolvere)

Direzione growth mindset: 10 consigli per imparare a evolversi

1. Impara a riconoscere e abbracciare le tue debolezze

Se ad esempio sai di essere pigro e tendi a rimandare le cose all’ultimo minuto, impara a porti degli obiettivi e datti del tempo per portarli a compimento.

Uno dei modi più semplici per crescere a livello personale è essere onesti con sé stessi sui propri limiti e affrontarli a testa alta.

2. Vedi le sfide come opportunità

Tutti noi ci troviamo costantemente di fronte a decisioni importanti da prendere, come accettare un nuovo lavoro o iscriversi a un nuovo corso.

Affrontare queste sfide è una parte fondamentale dello sviluppo personale. Più sfidiamo noi stessi, più opportunità abbiamo di imparare come siamo fatti. Nuove sfide equivalgono a nuove opportunità.

È vero, spesso può essere spaventoso a causa del rischio di fallimento; ma se non impari a uscire dalla tua zona di comfort, non riuscirai mai a evolvere il tuo mindset.

La verità è che rimanere esattamente dove si è per paura di avventurarsi in nuove situazioni può diventare scomodo. Se eviti le sfide, non avrai mai l’opportunità di imparare e crescere. E probabilmente, con l’andare degli anni sarai tormentato dal rimorso di non aver osato.

3. Ricorda che il cervello ha la capacità di cambiare durante la vita

Il tuo cervello forma nuove connessioni nel corso della vita che gli permettono di fare aggiustamenti quando ti trovi di fronte a nuove situazioni o un nuovo ambiente.

La plasticità cerebrale spiega come il tuo cervello può essere riqualificato e riorganizzato, mostrando che c’è sempre spazio per crescere. Se sarai consapevole di questo, allora è più probabile che possa adottare una mentalità di crescita.

4. Dai priorità all’apprendimento piuttosto che alla ricerca di approvazione

Quando sei più preoccupato di ottenere l’approvazione degli altri che di imparare cose nuove, stai rinunciando al tuo potenziale di crescita. Non preoccuparti di ciò che gli altri pensano di te, concentrati invece sul miglioramento di te stesso e sullo sviluppo delle tue capacità di pensiero critico.

5. Concentrati sul processo invece che sul risultato finale

Le persone con un mindset dinamico sono spesso in sintonia con la loro intelligenza e volontà di imparare. Capiscono che la parte importante del viaggio non è la destinazione finale, ma il viaggio stesso.

Impara a concentrarti su ciò che stai facendo e vedrai che raggiungerai i tuoi obiettivi.

È importante godersi il processo di apprendimento in modo da essere in grado di ottenere il massimo da esso. Lasciati sorprendere: potrebbero esserci delle lezioni inaspettate ad aspettarti lungo la strada.

6. Scegli di imparare bene piuttosto che in fretta

Questo si riallaccia al consiglio di concentrarsi sul processo di apprendimento invece che sul risultato finale.

L’apprendimento non è qualcosa che si può affrettare. Devi fallire e commettere errori per trovare veramente il successo, e né l’uno né l’altro saranno facili o veloci.

Pensa all’apprendimento come a un allenamento per il cervello: più impari, più lo stai allenando ad agire in un certo modo e a creare ulteriori connessioni.

Per fare ciò, devi essere aperto al cambiamento e convincerti del fatto che non smetterai mai di crescere, né di imparare.

7. Riconosci e premia il tuo sforzo (e quello degli altri)

Fai sapere alle altre persone quando fanno qualcosa di creativo o particolarmente intelligente piuttosto che dire loro solo che sono intelligenti in generale.

Questo aiuta le persone a mantenere alta la motivazione, piuttosto che farle sentire come se avessero già raggiunto l’obiettivo finale.

Allo stesso modo, impara a gratificarti e premiarti per i tuoi sforzi facendo qualcosa che ami e che ti faccia sentire bene. A volte, dimentichiamo di prenderci cura di noi stessi e di fare il possibile per renderci felici.

8. Impara a dare e ricevere critiche costruttive

Pensa alle critiche come un’occasione per imparare. Se hai una debolezza e qualcuno te lo fa notare, consideralo un regalo che ti rende consapevole dei tuoi difetti. Potrai concentrarti su di esso per migliorare. D’altronde, nessuno è perfetto, giusto?

È importante non prendere le critiche sul personale. Spesso le persone vogliono solo aiutarti, e quindi ti stanno facendo un favore piuttosto che cercare di demolirti.

Se vuoi espandere il tuo mindset, impara ad ascoltare attentamente gli altri e ad accettare ciò che ti viene detto.

9. Impara dagli errori degli altri

Non devi paragonarti agli altri, ma è importante riconoscere che anche altre persone hanno le tue stesse debolezze.

Quando vedi qualcuno commettere un errore, tienilo a mente per il futuro quando ti troverai nella stessa situazione.

10. Ricorda che ci vuole tempo per imparare

Niente per cui vale veramente la pena lottare arriva velocemente e facilmente. Cerca di essere realistico sul tempo che vi ci vorrà per apprendere.

Ci vuole tempo per imparare dei concetti o dei procedimenti, o ancora per padroneggiare una certa tecnica. Se non riesci al primo tentativo, non significa che non sei capace, ma che hai solo bisogno di più tempo per interiorizzare. Poiché le cose cambiano costantemente, questo significa che il processo di apprendimento potrebbe non essere mai veramente finito.

"se non adesso, quando", agire ora per cambiare mindest e crescere

Crescere significa anche affrontare nuove sfide nel mondo del lavoro: con CVing, questo è possibile!

A volte si tende a rinunciare a nuove sfide per paura di fallire. Ma come abbiamo visto poco fa, il fallimento è una parte del processo e aiuta a crescere e a evolversi.

Per cui, se finora avevi paura di fare domanda per quella posizione, è finalmente arrivato il momento di uscire dalla tua comfort zone!

CVing è una piattaforma innovativa che rende la tua ricerca del lavoro un’esperienza ricca e completa. Grazie alla possibilità di effettuare delle video interviste, potrai entrare in contatto con i datori di lavoro delle aziende ovunque ti trovi.

Inoltre, ti diamo la possibilità di sostenere un test della personalità, che ti aiuterà a trovare la strada giusta per te e a trovare più facilmente l’impiego più adatto al tuo profilo lavorativo.

Già tante aziende collaborano con noi e si ritengono soddisfatte perché hanno trovato più agevolmente i profili dei candidati in linea con le loro esigenze.

Dunque, non aspettare, carica il tuo curriculum e inizia la tua ricerca con CVing!

Leggi anche: Come capire se si è stressati o semplicemente confusi

Conclusioni

Avere una mentalità statica non è da vedersi necessariamente come un difetto, ma piuttosto come un punto di partenza per evolversi e crescere.

Il nostro cervello è come un muscolo che può essere allenato per migliorare le sue prestazioni.

I consigli che abbiamo dispensato possono aiutarti se vuoi finalmente uscire dalla tua zona di comfort e instradarti verso la crescita personale.

Ciò vale per ogni aspetto della vita, inclusa la ricerca del lavoro (ma per questo, ci abbiamo già pensato noi!). Trova il lavoro più adatto a te con CVing! Scopri ora tutte le novità e gli annunci!

Share:

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp